×
Menu

Piscine riabilitative
Solo il meglio per la salute

Riabilitativa
Acqua come mezzo terapeutico

La piscina di riabilitazione ad uso medicale sfrutta le caratteristiche fisiche dell'acqua come mezzo terapeutico consentendo importanti applicazioni in ambito traumatologico (come incidenti stradali ed infortuni sul lavoro, cure post operatorie, ecc.), nella cura di malattie e malformazioni (come malformazioni infantili, emiplegie e relativa riabilitazione, vasculopatie, ortopedia, malattie reumatiche ed artritiche, ecc).

Terapeutica
Recupero della forma fisica di atleti

La piscina riabilitativa ad uso sportivo è dedicata per favorire il recupero della forma fisica di atleti che necessitano di interventi fisioterapici, che hanno subito traumi durante l’attività sportiva, che sono stati soggetti di interventi ortopedici o per il processo di defaticamento. Per garantire una massima efficacia su tutti gli aspetti del settore sportivo è necessario uno studio accurato con la collaborazione del medico o del preparatore atletico della struttura dedicata.

IDROKINESITERAPIA: attività rieducativa/riabilitativa rivolta alle persone che a seguito di interventi ortopedici o infortuni hanno riportato lesioni muscolo-scheletriche o sono affette da deficit neurologici. L’obiettivo è il recupero funzionale per ottimizzare al meglio le risorse fisiche e motorie.

RIATTIVAZIONE PSICOFISICA: attività rivolta a chi desidera svolgere esercizi intensi con l’obiettivo di tenersi in forma. Consigliata per coloro che non presentano particolari problematiche fisiche e vogliono un'attività mirata.

RIATTIVAZIONE PSICOFISICA DOLCE: rivolta a coloro che vogliono svolgere un’attività rilassante, tranquilla e sentirsi più elastici nei movimenti. È indicata a chi soffre di problematiche alla schiena o ad altre articolazioni.

ACQUANTALGICA: attività consigliata a soggetti con problemi e algie alla colonna vertebrale. L’obbiettivo è migliorare l’elasticità e il rinforzo muscolare della colonna.

ESERCIZI ASSISITI IN ACQUA: dedicati a coloro che a qualsiasi età hanno desiderio di imparare a nuotare. Si svolge singolarmente con la presenza di un operatore con obbiettivo principale di imparare la tecnica fondamentale del galleggiamento e della respirazione in acqua.

ACQUARELAX: è un massaggio in acqua praticato manualmente dal terapista attraverso una mobilizzazione passiva delle articolazioni e dei tessuti, con il quale si stimolano processi di guarigione e di elasticità del corpo accompagnato da un rilassamento somatoemozionale. È ideale contro la stanchezza, dolore a schiena o collo, osteorartrite, artrite reumatoide, patologie muscolari.

GINNASTICA VASCOLARE IN ACQUA: bagni di contrasto di acqua calda e fredda con idromassaggio per stimolare la circolazione sanguigna degli arti inferiori.

ACQUATICITA PER GESTANTI e NEONATALE: attività motorie dedicate al rilassamento psicofisico delle future mamme e ai bimbi che grazie ad un percorso educativo imparano il galleggiamento e la respirazione acquatica.

Cemi permette di realizzare la piscina di riabilitazione con una struttura autoportante modulare dagli ingombri contenuti, progettata appositamente per gli ambiti problematici: STEELA BALANCE (STEELA).

Il sito cemi.it utilizza cookies tecnici e consente l'invio di cookies di "terze parti". Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

Ho capito