Piscine Riabilitative

Riabilitazione sportiva

La piscina riabilitativa ad uso sportivo è dedicata per favorire il recupero della forma fisica di atleti che necessitano di interventi fisioterapici, che hanno subito traumi durante l’attività sportiva, che sono stati soggetti di interventi ortopedici o per il processo di defaticamento. Per garantire una massima efficacia su tutti gli aspetti del settore sportivo è necessario uno studio accurato con la collaborazione del medico o del preparatore atletico della struttura dedicata.


Idromassaggio
Completo di bocchette idromassaggio posizionate sulle pareti della vasca per aumentare l’afflusso sanguigno nelle zone muscolari, facilitando così la ricostruzione cellulare e la conseguente eliminazione dell’acido lattico.

Percorso Kneipp
Composto da vaschette alternate contenenti acqua fredda ed acqua calda. Le prime per ottenere un effetto tonificante, le seconde per il piacere di un bagno rilassante che favorisca l’afflusso del sangue. Il potere decontrattivo dell’acqua rende i muscoli più ricettivi ai trattamenti, aumentando l’efficacia dei massaggi alla muscolatura del piede e del polpaccio.

Vasca di raffreddamento
Vasca realizzata interamente in acciaio inox contenente acqua avente temperatura di 8-10 °C, con lo scopo di aiutare il processo di defaticamento e per contrastare le conseguenze di eventuali traumi (ematomi, gonfiori).

 
 

Esempi progettuali

 
x Galleria

Il sito cemi.it utilizza cookies tecnici e consente l'invio di cookies di "terze parti". Per maggiori informazioni sull'uso dei cookies,cliccare qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.