Piscina Nuoto

La piscina olimpionica è il modello regolamentare di vasca che viene utilizzato nei giochi olimpici e in tutte le maggiori manifestazioni natatorie a livello internazionale. Come stabilito dalla FINA deve essere lunga 50 m e larga 25 m, composta da 10 corsie di larghezza 2,50 m, delle quali ciascuna deve avere una profondità minima di 2 m e raccomandata di 3 m se la piscina è di tipo polivalente e viene utilizzata per ospitare altre discipline come il nuoto sincronizzato. Per lo svolgimento dei campionati Mondiali la piscina dovrà essere lunga 25 m e larga 25 m costituita da 10 corsie di larghezza 2,5 m ciascuna, la profondità minima consentita è di 1,35 m. Le vasche olimpioniche, semiolimpioniche o addestramento nuoto Cemi, oltre a rispettare le normative FINA, FIN e CONI in merito alle caratteristiche strutturali, sono realizzate nel pieno rispetto delle normative vigenti in ciascun Paese riguardante i requisiti degli impianti di circolazione, trattamento, disinfezione e qualità dell'acqua di piscina.

Altre tipologie di vasche omologabili per possibili livelli di attività di nuoto a livello Regionale e/o Nazionale sono:

Dimensioni

  • 25 m x 12,5 m
  • 6 corsie di 2,00 m di larghezza con spazi laterali da 0,25 m
  • profondità minima 1,20 m o 1,5 m


Dimensioni

  • 25 m x 16,5 m
  • 8 corsie di 2,00 m di larghezza con spazi laterali da 0,25 m
  • profondità minima 1,35 o 1,80 m


Per profondità superiori ai 1,35 m le vasche possono considerarsi polivalenti ed ospitare discipline come la pallanuoto e il nuoto sincronizzato a livello nazionale ed in base alle categorie di riferimento per le singole discipline.

Esempi di utilizzo di piscine da 50m:
 

Accessori

Ponte Mobile

Il ponte mobile è stato studiato appositamente per dividere la piscina in zone ben separate. Muovendosi facilmente grazie a ruote che si muovono su binari posti sui lati lunghi della piscina, il ponte mobile permette di svolgere differenti attività all’interno della stessa vasca. Proprio per questo è possibile posizionare sopra di esso blocchi di partenza e altri accessori necessari all’attività da svolgere.

Esempi progettuali:

Fondo Mobile

Il fondo mobile è un'attrezzatura speciale che viene utilizzata per permettere alla vasca di usufruire di profondità differenti rendendola multifunzionale. Grazie alla sua struttura costruita interamente in acciaio inox riduce l'altezza della piscina in zone circoscritte permettendo così attività differenti, quali addestramento e allenamento nuoto bambini, attività acquagym e moltissime altre.

Esempi progettuali:

Testata Amovibile

Nell'ambito delle vasche da competizione sprovviste di testate da competizione, le testate amovibili permettono lo sfioro su tutti i quattro lati della vasca e allo stesso tempo garantiscono un ottimo supporto per blocchi di partenza, ancoraggi delle corsie galleggianti e placche elettroniche di rilevamento tempi.

Esempi progettuali:

Blocchi di partenza

I blocchi di partenza Cemi sono tra i più sofisticati e all'avanguardia esistenti oggi. Sono il punto di partenza per il tuffo dell'atleta: omologati dalla FINA sono adatti sia alle gare ufficiali che agli allenamenti e vengono proposti in una vasta gamma di modelli per ogni necessità. Antiscivolo e di varie altezze, sono disponibili anche con maniglie laterali.

Corsie Galleggianti

Proposte in forme e colori differenti, le corsie galleggianti servono a delimitare le varie corsie (spazi per nuotare) all'interno della piscina. Utilizzate nelle maggiori competizioni a livello mondiale, sono state studiate appositamente per avere una forma ideale per infrangere l'onda.

Indicatori di virata e falsa partenza

Corde con bandierine per virata a dorso e corde con palline per falsa partenza unitamente ai pali indicatori che le sostengono, servono per segnalare quando il nuotatore deve effettuare la virata e lo bloccano in casa di falsa partenza venendo semplicemente calate in acqua.

Sistema di cronometraggio gare

Impianto di cronometraggio automatico per gare nuoto composto da un software di gestione che gestisce la visualizzazione dei datai di cronometraggio, nomi, ordini di partenza e classifiche sul tabellone.

Il sito cemi.it utilizza cookies tecnici e consente l'invio di cookies di "terze parti". Per maggiori informazioni sull'uso dei cookies,cliccare qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.